HOME > INIZIATIVE > Attivitą 2013 > - 19 ottobre

- 19 ottobre

 

BIANCAMARIA TARGA pianoforte
Concerto del 19 ottobre 2013, Studio Teologico del Santo

PROGRAMMA
Fauré.       Préludes, Op.103: 1, 3
Ravel.      Prélude
Debussy. Préludes. Premier Livre:
                        II. (...Voiles)
                        V. (...Les collines d'Anacapri)
                        VII. (...Ce qu'a vu le vent d'ouest) 
                        X. (...La cathédrale engloutie)
                        XI. (...La danse de Puck)
                        XII. (...Minstrels)
Liszt.        Années de Pèlerinage. Première Année. Suisse: Vallée d'Obermann
Ligeti.      Etudes pour piano. Premier Livre. N.5. Arc-en-ciel
Prokofiev.       Sonata N.3 Op.28

 

PRESENTAZIONE

 

CURRICULUM

Nata nel 1991, inizia lo studio del pianoforte con Amarylli Fridegotto proseguendo la sua preparazione con Letizia Michielon. Entra nel Conservatorio di Padova dove studia con Ines Scarlino e viene selezionata come pianista dell'Orchestra giovanile. Conseguito il diploma nel 2009, viene premiata con una borsa di studio del Soroptimist per le migliori diplomate di Padova ed è invitata dal Rotary Club di Cittadella per la Rassegna "Nuovi Talenti" al Teatro Sociale. Conseguita la maturità classica con il massimo dei voti, ottiene il diploma di perfezionamento in pianoforte con Pier Narciso Masi all'Accademia Musicale di Firenze. Frequenta il biennio specialistico presso il Conservatorio di Trieste nella classe di Letizia Michielon e svolge un periodo di studio Erasmus presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano. Segue masterclasses con Konstantin Bogino, Andrea Lucchesini, Olaf Laneri, Roxana Bogdanova, Lilya Zilberstein, Giovanni Bellucci, Alberto Nosè, Anna Kravtchenko, Marian Mika.

Partecipa a vari concorsi nazionali e internazionali risultando sempre tra i primi classificati: ottiene in particolare primi premi a Castiglion Fiorentino nel 2006, a Prato e a Bardolino nel 2007, a Scandicci -primo premio assoluto e due premi speciali- nel 2008, a Piove di Sacco nel 2010. Nel 2011 viene premiata ai concorsi internazionali "Città di Treviso", "Città di Firenze" e "Città di Moncalieri". Nel 2012 ottiene il primo premio a Dimaro e risulta finalista al concorso di esecuzione musicale della Società Umanitaria a Milano.

Si esibisce in concerto in diverse località. In particolare a Padova partecipa al concerto dedicato alle celebrazioni su Galileo nella Sala dei Giganti; a Venezia tiene concerti al teatro Groggia, a Palazzo Cavagnis, Palazzo delle Prigioni, Palazzo Albrizzi e presso l'Ateneo Veneto, dove interviene anche come pianista a un incontro dell'A.Gi.Mus. su musica e filosofia con Guido Barbieri di Rai Radio Tre. A Lugano, nell'ambito della manifestazione "900 presente", partecipa ad un concerto con l'Ensemble 900 del CSI diretta da F. Bossaglia, registrato presso l'auditorium della Radio Svizzera Italiana. Partecipa inoltre al Festival "Suona francese" 2013, promosso dall'Ambasciata di Francia e dall'Institut français Italia, tenendo concerti a Venezia e Trieste.

 

 

 

 

 

I Musici Patavini

Home